PADOVA – 17 aprile

14.00 – 18.00 Università degli studi di Padova Via Orto Botanico, 15 (PD)

Il BIM non è una rivoluzione, ma un’evoluzione. 

Il BIM sta cambiando il nostro modo di costruire consentendo una migliore qualità dei progetti, una riduzione di errori, controversie, rischi, costi e tempi sia per opere civili che infrastrutturali, per interventi nuovi ma anche sull’esistente.

PROGRAMMA

  • La normativa in Italia: scenari e prospettive a seguito dell’entrata in vigore del decreto Baratono
  • Il workflow di una commessa BIM
  • Il caso dell’ampliamento dell’aeroporto di Fiumicino – Hub est e Molo C
  • Il caso dell’Hotel Aida di Bardolino (Vr)
  • Il 5D in Italia, il Bim e la gestione dei costi di un’opera: un caso di studio

RELATORI

Carlo Zanchetta 
Ingegnere – Dottore di ricerca in Ingegneria edilizia e territoriale Università di Padova

Alessandro Vitale
Architetto Designer – Founding Partner DVA/BimFactory

Paolo Tomat
Geometra – TMT studio  

Inoltrata richiesta per 4 crediti formativi

In zona ci sono alcuni parcheggi quasi tutti a pagamento, segnaliamo il parcheggio di piazza Rabin, l’indirizzo per accedervi è Via 58° Fanteria

Alcune immagini dell’evento

Con il contributo incondizionato di:

Con il patrocinio di: